Non solo scatoloni… quali contenitori servono per un trasloco?

0
261

Per poter organizzare a fese di imballaggio dei traslochi Roma non servono solo gli scatoloni ma ci possono esser diversi altri contenitori che possono essere molto utili per imballare tutte le cose che devi portare presso la nuova casa. Eccoti allora alcuni consigli preziosi per risolvere la questione spendere il meno possibile

Le cassette delle frutta

Per i traslochi Roma sono utilissime anche le cassettine per il trasporto della frutta e verdura. Ci sono cassette in plastica o anche in legno, entrambe soluzioni valide. Ti basta andare del l’ortofrutta per averne in prestito qualcuna, chiedere al supermercato oppure andar al mercato settimane. Spesso alla fine del mercato trovi moltissime cassettine abbandonate che puoi prendere per il tuo trasloco. Sono pratiche grazie ai manici laterali e possono poi esser riutilizzate in diversi modi. Una volta che il trasloco è finito, puoi usare le cassettine per organizzare la dispensa o la cantina oppure mettere con il fondo aderente al muro per realizzare una parete attrezza diversa dal solito.

Le valigie

Un’idea davvero geniale per organizzare la fase dell’imballaggio del tuo trasloco è quella di utilizzare tutti i trolley, valigie, zaini e simili che hai in casa. puoi usarli per riporre il tuo guardaroba, senza che si sporchi durante il trasporto. Non dovrai così rilavare, stendere, stirare e piegare le tue cose in casa nuova ma le tiri fuori dalla valigia e le rimetti nel cassetto senza nessun tipo di lavoro extra da fare. È un sistema davvero valido che velocizza il lavoro che devi fare.

Le borse della spesa

Per il trascolo puoi anche usare delle semplici borse e buste di carta, a patto che all’interno non ci metti cose troppo pesanti. Puoi usare anche i borsoni della spesa che sono perfetti per potare cose più pesanti grazie al fondo largo e ai manici rinforzati. Non usare i borsoni della spesa solo per svuotare la dispensa e il frigorifero ma puoi usarli per trasportare anche libri e ninnoli vari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here