Come combattere le infestazioni di insetti: i rimedi top per te

0
308

Gli oli essenziali

Usa l’olio di neem o di tea tee per tener lontani gli insetti fastidiosi. Gli oli essenziali sono davvero molto efficacie perché hanno un odore che agli insetti risulta fastidioso così non devi chiamare quelli della disinfestazione Cimici da Letto a Roma. Usa quello di neem come additivo al bucato oppure puro su borse e valigie per impedire di diventare un vettore per le fastidiose cimici dei letti. L’olio di eucalipto è invece da spuzzare sui capelli in caso di rischio di pidocchi, altri insetti ematofori che sono difficili da eliminare se non

La farina fossile

Un insetticida di origine naturale che è perfetto se a casa hai degli animali domestici come cani e gatti che potrebbero avere conseguenze negative dall’uso di un pesticida chimico. La farina fossile o terra di diatomee è perfetta per tener lontani gli insetti come le formiche: cospargila tutto intorno al perimetro della casa. Per tener lontane le blatte e gli scarafaggi metti al farina fossile sotto i mobili della cucina e sotto il frigo così non avranno luoghi favorevoli dove nascondersi in attesa che ti cada un briciola di pane.

L’aria fresca

Un sistema che molti sottovalutano per liberarsi degli insetti è quello di arieggiare bene la casa. Gli insetti amano gli ambienti umidi e caldi e perciò far entrare dell’aria fresca è un ottimo sistema per togliere l’umidità in cesso che piace tanto agli insetti. Per paura di far entrare freddo, spesso si evita di arieggiare gli ambienti della casa ma questo non fa altro che aumentare l’umidità che gli insetti come scaraffi, mosche, blatte, zanzare e simili preferiscono. Il freddo è un’arma potente contro gli insetti infatti gli esperti di disinfestazione Cimici da Letto a Roma consigliano di esporre fuori all’aira gli imbottiti infestati da insetti proprio come le cimici dei letti che prende questo nome proprio perché sono soliti stare attorno alla zona letto per pungere chi dorme.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here