Cartongesso: 3 volte più resistente di ogni altro materiale

0
50

Rispetto ad altri materiali usati nel campo edile, il cartongesso ha molti vantaggi in più e viene usato perché è 3 volte più resistenti: contro l’umidità, contro il tempo e anche contro un incendio.

Una soluzione contro l’umidità che crea muffa

La muffa è un problema che nasce nel momento in cui in una stanza c’è troppa umidità e condensa. Per esempio, in bagno l’uso dell’acqua calda crea condensa come fanno anche le pentole sul fuoco in cucina, infatti questi ambienti sono spesso con la muffa negli angoli. Va detto che ci sono anche altri casi in cui si crea la muffa come in stanze rivolte a nord o dove l’areazione e il riscaldamento sono insufficienti. Per non avere la muffa che è brutta da vedere, oltre che potenzialmente pericolosa per la salute, si deve pulire con prodotti appositi ma capita spesso che questa si ripresenti. I muri tradizionali realizzati con mattoni e cementato si impregnano di umidità creando la muffa ma questo non capita con il cartongesso che è anti umidità. Una realizzazione cartongesso Roma è infatti resistente alle intemperie non subisce conseguenze negative nemmeno a causa di pioggia, neve etc.

Una durata record nel corso deli anni

Molti credono che una realizzazione cartongesso Roma non abbia una buona durata ma no è affatto così. Basta prediligere panelli di gasso di cava e cartone per avere una soluzione duratura nel tempo. Una parete in cartongesso infatti non cade e non ha problemi di durata nel tempo ma resta in piedi per moltissimi anni nel futuro senza doversene preoccupare.

Un prodotto ignifugo che garantisce sicurezza massima

Ove possibile, meglio preferire il cartongesso che è anche in grado di resiste a un eventuale incendio che divampa in casa. è un prodotto ignifugo cioè che non è combustibile: il fuoco che lambisce il cartongesso non lo brucia e perciò le fiamme non vengono alimentate ma restano più basse e più facili da estinguere, producendo anche meno danni all’intera abitazione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here