3 sistemi per liberarsi degli uccelli infestanti

0
10

I dissuasori metallici

Un sistema che impedisce agli uccelli infestanti come picioni e storni soprattutto di posarsi sui lati della casa, davanzali, cornicioni, balconi etc. sono delle sorte di aghi metallici che vanno rivolti verso l’alto per aver l’effetto desiderato. È un sistema davvero molto diffuso che però ha dei punti deboli: gli edifici molto decorati con tanti fregi e stucchi sono difficili da protegger. Inoltre, gli uccelli speso ci passano attraverso in qualche maniera. Altro punto debole è che la facciata dell’edificio non è più bella da vedere come in precedenza prima dell’installazione di questi dissuasori metallici.

I suoni di pericolo

Un sistema che p stato usato di recente in tuta al città per allontanare in particolare gli storni che si posano sui pini maritatimi dopo il tramonto è il suono di pericoloso. Per poter allontanare gli uccelli sono stati installati dei piccoli altoparlanti che riproducevano i richiami che gli storni fanno per avvertirsi tra loro di un imminente pericolo. È un sistema che funziona poiché gli uccelli scappavano in un’altra direzione. Il problema è che gli uccelli vanno semplicemente a posarsi da un’altra parte e dove non sentono i richiami di pericoloso.

Il mangime sterilizzante

Un sistema che è staso messo in atto in combinazione a quelli visti sopra è il mangime sterilizzante. Si tratta di un particolare mangime per uccelli infestanti che contiene al suo interno delle particolari sostanze che rendono gli uccelli sterili cioè non più in grado di deporre uova e riprodursi. Questo metodo non è immediatamente efficace ma i risultati si vedranno solo tra un paio di anni. La speranza è quella di ridurre sensibilmente al popolazione di uccelli infestanti che sporcano con piume, nidi e deiezioni la città ma non si è certi dell’effetto che la loro assenza avrà sull’ecosistema. Alcuni hanno predetto che eliminando gli uccelli, gli insetti cresceranno mettendo di fronte a un altro problema di infestazione.

Per informazioni più precise, clicca qui www.disinfestazionearoma.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here